Birra Alpirsbacher


Birra Tedesca

Alpisbacher logo

alpirsbacher beers

STORIA

Nel cortile del birrificio Alpirsbacher Klosterbräu c’è un vecchio cartello che dice: “Emil stop!”. Ha origine dal momento in cui la birra era ancora consegnata da cavallo e carretto. A quei tempi era consuetudine che al drayman fosse servito un un bicchiere di birra “come ristoro” ad ogni fermata sulla sua strada. Questo cartello è stato costruito per “invitare” il nostro autista a fermare il carrello per ricaricarsi. Perché se aveva bevuto troppo e non era in grado di fermarsi al cartello, quello sarebbe sicuramente stato il suo ultimo turno del giorno! Tuttavia, sarebbe interessante sapere se il cavallo di Emil avesse mai imparato a fermarsi al cartello da solo..

L’antico monastero di Alpirsbach, che si trova incastonato tra le verdi colline e i boschi della Foresta Nera, potrebbe raccontarci molte storie diverse. Ad esempio Johann Gottfried Glauner, che decise nel 1877, alla luce dell’imminente linea ferroviaria e in previsione del numero crescente di visitatori che avrebbe portato, di rimettere in piedi il birrificio chiuso. Mandò suo figlio, Karl Albert, a Weihenstephan in Alta Baviera per apprendere le abilità della birra. Karl tornò nel 1880 come maestro del suo mestiere e con tutta l’energia dei suoi giovani anni, determinato a produrre “la migliore birra in lungo e in largo”. Era davvero una birra destinata a sopravvivere ai suoi numerosi concorrenti locali. Fino ad oggi le birre Alpirsbacher non hanno perso nulla della loro popolarità … e la famiglia Glauner continua a produrre la loro eccellente birra ad Alpirsbach nella quarta generazione.

I VALORI DEL BIRRIFICIO

“In un mercato caratterizzato da concentrazione e globalizzazione, facciamo tesoro della nostra indipendenza e ci prendiamo la libertà di fare esattamente quello che consideriamo corretto e importante.

Non abbiamo alcun obbligo nei confronti di manager aziendali internazionali o mercati azionari e siamo quindi liberi di sostenere i nostri partner a lungo termine anche in tempi difficili.

Mantenere “politiche economiche sostenibili” si traduce per noi nel prendere sul serio le esigenze delle persone senza gravare sulle generazioni future. Per raggiungere questo obiettivo, diamo maggiore importanza a strutture durature e stabili che a profitti rapidi. Che si tratti di clienti, dipendenti o partner, trattare con rispetto i propri simili è la nostra prima priorità. Come produttori di birra gratuiti sosteniamo uno stile di business personale, orientato a lungo termine e responsabile, che differisce deliberatamente da uno stile di gestione orientato al valore per gli azionisti. Questa è la libertà che ci concediamo.”

PROCESSO DI FERMENTAZIONE

“Attribuiamo grande valore alla tradizione e al gusto – e questo lo otteniamo con un’attenta selezione dei nostri ingredienti. Esperti produttori di birra assicurano scrupolosamente che le nostre ricette tradizionali siano rigorosamente seguite. Sebbene prodotte con sistemi di produzione all’avanguardia, l’attuale processo di produzione della birra viene eseguito secondo la vecchia legge tedesca sulla purezza, che è rimasta in vigore dall’anno 1516 e conta oggi come la più antica, ancora valida regolamentazione per i prodotti alimentari in il mondo. Questa legge è stata imposta per impedire che i chicchi di pane, come l’avena, venissero utilizzati per la preparazione della birra.

Alpirsbacher Klosterbräu la qualità dei nostri prodotti è costantemente controllata e mantenuta ad un livello elevato costante per garantire birre di alto livello. La tecnologia della birra non è solo determinante per la qualità della birra. Solo i migliori luppoli, malto selezionato e una pura varietà di lievito garantiscono la massima qualità della birra, prodotta con ingredienti originali non trattati.”


 

BIRRE ALPIRSBACHER

Le Classiche

SPEZIAL


premio spezial

spezial alpirsbacher

Alpirsbacher Klosterbräu Spezial è una Klosterbier (birra da monastero) con un gusto corposo e un carattere distintivo. La sua inconfondibile identità deriva dalla gravità originale particolarmente elevata del mosto. Ed è il sapore squisito e maltato che rivela l’anima originale di questa birra.

Fermentazione: Klosterbier a bassa fermentazione

Sapore: Amaro rinfrescante, leggero, piacevole, luppolo, meno maltato

Gravità originale del mosto: 12 °

Gradazione: 5,2 % vol.

Temperatura di servizio: 9 °

PILS


premio pils

pils alpirsbacher

Il paesaggio unico della nostra Foresta Nera produce una qualità di acqua di prima classe: quest’acqua, fresca dalle sorgenti della vicina riserva naturale di Glaswald, è morbida come il velluto e vanta una morbidezza unica che sviluppa quello scintillio protagonista nel raffinato Pils a base di luppolo.

Il fascino speciale dell’Alpirsbacher Klosterbräu Pils risiede nel suo colore pallido e nel suo sapore tipicamente piccante, che deriva dai luppoli aromatici pregiati e dall’orzo estivo selezionato. Gli amanti della pura birra naturale del tipo Pilsner riconoscono il suo naturale carattere frizzante e il suo gusto corroborante al primo sorso.

Fermentazione: bassa fermentazione

Sapore: Amaro rinfrescante, leggero, piacevole, luppolo, meno maltato

Gravità originale del mosto: 11 °

Gradazione: 4,9 % vol.

Temperatura di servizio: 7 °


 

BIRRE ALPIRSBACHER

Le Speciali

KLOSTER ZWICKEL


premio zwickel

kloster zwickel

Non filtrato e naturalmente torbido dalla cantina del birrificio direttamente nella bottiglia: Alpirsbacher Klosterbräu Zwickel rende omaggio al godimento delle birre non filtrate dei bei vecchi tempi. Il gusto fruttato e speziato della birra di frumento abbraccia l’aroma puro e corposo di Alpirsbacher Klosterbräu Spezial per diventare una deliziosa esperienza di bevande.

La Zwickel viene prodotta secondo la ricetta originale del mastro birraio con 85% di birra di cantina con fermentazione inferiore e 15% di alta fermentazione: una specialità di birra dal carattere deciso con ingredienti nutrienti e naturali.

Fermentazione: miscela di birra dal basso e fermentata

Sapore: specialità di birra da cantina corposa con una nuvolosità stabile e potente

Gravità originale del mosto: 12 °

Gradazione: 5,4 % vol.

Temperatura di servizio: 11 °


 

BIRRE ALPIRSBACHER

Le Bianche

WEIZEN HEFE HELL


premio weizen

weizen

Naturalmente torbida come il suo colore tipico, così chiara è il gusto splendidamente rinfrescante di questa specialità di birra di grano finemente frizzante di Alpirsbacher Klosterbräu. Il suo temperamento schiumoso deriva dal lievito naturale ad alta fermentazione e dal malto di grano di alta qualità.

Non è un caso, infatti, che i monaci della birra del Medioevo godessero di aromi così freschi e fruttati. Il suo carattere equilibrato lo rende una piacevole bevanda della migliore qualità in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo: il piacere è puramente “Weizenhell”!

Fermentazione: alta fermentazione

Sapore: fruttata, rinfrescante

Gravità originale del mosto: 12 °

Gradazione: 5,5 % vol.

Temperatura di servizio: 10 °

Vedi le altre birre importate da noi

Logo Haacht
Einbecker logo
Gjulia logo
Maisel's Weisse logo